Chi Siamo - La Famiglia Barbieri

Da più di 50 anni, la storia dell’Hotel Montana coincide con quella della famiglia Barbieri. 5 generazioni di albergatori, di cui 4 passate all'Hotel Montana e due ancora al lavoro. 

Vittorio Barbieri, Nino per chi lo ha conosciuto, costruì il nostro hotel nel lontano 1964. Figlio di albergatori e bolognese di nascita, è stato una figura di spicco nel mondo dell'hotellerie trentina e non solo. Direttore d’albergo nei più prestigiosi hotel di lusso italiani nei tardi anni Cinquanta, fu un pioniere del Monte Bondone, dove fu il primo a portare in quota la formula alberghiera che a tutt'oggi è marchio del Montana.

Alberto, figlio di Nino e Maria Luisa Jaffei, è l’attuale direttore dell’Hotel Montana. Iniziò la sua carriera sul Bondone a soli 16 anni, diventando il primo presidente dei Giovani Albergatori del Trentino poco dopo averne compiuti ventidue. Persona vulcanica e coinvolgente, dal 1980 si dedica al suo lavoro con passione e dedizione, curando ogni aspetto dall’accoglienza degli ospiti all’innovazione della struttura. Dal 1986 è sposato con Monica, trentina doc, che ha deciso di trasferirsi in pianta stabile al Montana nel 2010 quando "i figli sono diventati autonomi". 
Benchè abbiano intrapreso strade diverse, anche i fratelli Alessandro Andrea hanno lavorato al Montana in passato, e capita spesso di incontrarli qui da noi. 

I figli di Alberto e Monica rappresentano la terza generazione del Montana. Martina è tornata in Trentino dopo gli studi in Francia, Belgio e Stati Uniti, e lavora in hotel dal 2010 insieme al babbo e al nonno. Matteo invece lo potete trovare dietro al bancone del bar, pronto a prepararvi il vostro cocktail preferito.

 

 La Famiglia Barbieri al completo

(da sinistra: Alberto e Monica, Martina, Vittorio e Maria Luisa, Andrea e Alessandro)
 


 Lo Staff dell'Hotel Montana     Il Signor Barbieri - 50 anni di storia